il tuo pranzo, il tuo aperitivo sul Sile

TUTTI I GIORNI

7 giorni su 7

DALLE 10 ALLE 20

Makallè Osteria Altromercato è aperta 7 giorni su 7.

Vi aspettiamo!

Per qualsiasi richiesta e per prenotare un tavolo (nel rispetto delle regole Covid)

chiama il n.328 7118331 (in orario di apertura)


PROMOZIONE PER SETTEMBRE E OTTOBRE 2021

a tutti i clienti che esibiranno la fidelity card Altromercato delle botteghe del mondo di Treviso ( bottega Altromercato di via Montello e Altromercato Store di via Prati) dal lunedì al venerdì 10% di sconto sul pranzo e (sempre a pranzo) il caffè te lo offriamo noi! L'importo speso al Makallè non è valido per la dinamica dei timbri sulla carta.

INDIRIZZO

Via Alzaia, 115

31100 Treviso (TV)

328 7118331

Makallè Osteria Altromercato si trova a Treviso. E' un progetto innovativo della Cooperativa Pace e Sviluppo che valorizza le persone - chi consuma e chi produce - e il territorio, e ti offre per un aperitivo tra amici o una serata in compagnia, una scelta di prodotti con una filiera etica. E' uno spazio di idee e buoni sapori lungo il Sile. Tradizione locale unita ai prodotti Altromercato.

la Storia del Makallè

Quando Piero Dotto detto Biséto tornò dall’Africa (dove nel 1895-96 era rimasto assediato nel forte Makallè), decise di metter su un’osteria lungo la restera, vicino al punto in cui le barche sostavano per il carico-scarico. Piero costruì l’edificio con le sue mani.

In breve l’osteria dell’intraprendente Piero Biséto ebbe un grande successo, anche perché posta in posizione strategica, proprio alle spalle del sempre più frequentato porto.

Facchini, barcari e carioti vi erano di casa, e l’osteria divenne così importante che in tutta la zona, oltre che nel linguaggio di ogni giorno, fu chiamata Al Makallè anche nei documenti ufficiali.

E così il nome dello sperduto villaggio dell’altopiano etiopico, dopo essere entrato nelle pagine della storia “grande” che si legge(va) nei libri di scuola, entrò anche in quelle della storia “minore” del nostro villaggio sul Sile.



"Sile. Alla scoperta del fiume: Immagini, storia, itinerari"di Camillo Pavan
Carousel imageCarousel image